itcouldbeworseitcouldberaining:

in Molise non si scherza un cazzo.

era ora.

itcouldbeworseitcouldberaining:

in Molise non si scherza un cazzo.

era ora.

(via 3nding)

Al parco i ragazzi giocano a Football. I giacchetti li usano per delimitare gli yards, così come noi ci facevamo le porte. E capita che il pischello con la palla fa un intercetto e corre via verso la meta, ridendo perché sa che difficilmente lo fermeranno. 

Al parco i ragazzi giocano a Football. I giacchetti li usano per delimitare gli yards, così come noi ci facevamo le porte. E capita che il pischello con la palla fa un intercetto e corre via verso la meta, ridendo perché sa che difficilmente lo fermeranno. 

"Secondo i calcoli dei più illustri economisti del Mondo, dovremmo essere usciti dalla crisi nel 2010. Aprile, per l’esattezza."
"Qualcuno dovrebbe dire agli americani (e all’Europa tutta), che fare un embargo alla Russia è un’impresa ridicola. Oltre che velleitaria."

3nding:

madonnaliberaprofessionista:

Sul cripto-fascismo di certa sinistra su Tumblr

gnarrrgh:

classe:

Almeno si mettessero d’accordo. Comunque se sei povero e giovane ti meriti le mazzate sia se abortisci, sia se figli.

Cioè, nonostante si sia tutti splendidamente di sinistra, tante tantissime volte bisogna comunque moralizzare un pochino l’individuo, fa niente se è il soggetto che dovrebbe essere esame e corpo vivo del nostro agire politico. Ah ma è vero, questa è la social-democrazia tumblera

Mi trovo d’accordo con il post del buon Classe.

Se di primo acchito questa “certa sinistra” di tumblr pareva simpatica e bene informata - questa è la prima impressione che ho avuto - è bastato seguirla per un certo lasso di tempo per leggere schifezze a palate.

Vi risparmio la lista di alcune stronzate che hanno detto nel tempo, ormai le ripetono di continuo senza vergogna alcuna.

Vabbuò, torno a postare foto di teppisti, disagio e bandiere rosse.

Aspettate! Manca anche il mio punto di vista:

image

(comunque appena arrivati a capire che ognuno è libero di pensarla a modo suo, su ogni qual cosa, ed avere la possibilità di non uniformarsi al pensiero “politico” mainstrem ed addirittura analizzare singolarmente caso per caso… ecco, fate un fischio).

A certa sinistra piace pure Renzi, per dire eh.

secondo me il post di Kon-Igi era piuttosto chiaro: dato che siam tutti comunisti della vecchia scuola, perché abortire un bambino quando ce lo possiamo mangiare? 

Io poi ho storto un po’ il naso perché a differenza dei bambini, difficili da convincere e reperire, preferisco i feti abortiti (da non confondere con gli embrioni). Con un paio di trattamenti genetici qua e la, ci tiri fuori delle cose egregie. Dalla rigenerazione di tessuti morti, tipo i capelli di Conte, alla crema per le mani e che ogni anno regalo alle prime cento chiamate.

Ti do mezza ragione sul fatto che a volte si scivola su battute fascistoidi, ma non credo sia una questione di morale, sinistra o cose simili.

Apparenza

  • Lei: mi stai mentendo?
  • Io: forse. Ma che importa. Tanto non c'è via d'uscita per l'uomo soggetto ai sensi e condannato a vivere in un mondo apparente che muta a seconda del soggetto che lo percepisce.
  • Lei: non mi prendere per il culo con la filosofia.
  • Io: preferisci la psicologia? Padre assente, madre opprimente
Indiani d’America

Indiani d’America

Italo americani: il gelataio

Italo americani: il gelataio

"In scienza puoi avere 3 tipi di risultati.
Il caso rarissimo: è venuto.
La routine: non è venuto.
La costante: non si capisce un cazzo"
"La morte arriverà e ti dirà “Beh, non è male l’ultimo di Fabi-Gazzè-Silvestri.” No infatti, ora però portami via."
a-no-title:

Adoro trascorrere le notti nella stazione centrale a fare pompini. Tutti i miei amici mi prendono in giro per questo bizzarro diversivo, mi dicono che ho la faccia da pompinara di cessi della stazione, quando invece sanno benissimo che i cessi sono un luogo volgare e io sono una donna di classe. I pomponi li faccio solo vicino alla biglietteria, dove passa molta più gente.
Ma ora è da un po’ che mi sono presa una pausa e non ho quasi più la faccia da pompinara della biglietteria della stazione. Ho deciso di smettere perché non sono più vegana e non ho bisogno di ingerire tutto quello sperma per sopperire al fabbisogno di vitamina B12. Tra l’altro ho scoperto che la storia della B12 era tutta una fuffa, lo sperma serve solamente a fornire calcio e magnesio, e gli escrementi del mio cane sono già sufficienti per mantenere il mio corpo ben provvisto di entrambi, e di B12.
E ora che ci penso mi è venuta anche fame.
[continua a leggere]

Siamo in forma.

a-no-title:

Adoro trascorrere le notti nella stazione centrale a fare pompini. Tutti i miei amici mi prendono in giro per questo bizzarro diversivo, mi dicono che ho la faccia da pompinara di cessi della stazione, quando invece sanno benissimo che i cessi sono un luogo volgare e io sono una donna di classe. I pomponi li faccio solo vicino alla biglietteria, dove passa molta più gente.

Ma ora è da un po’ che mi sono presa una pausa e non ho quasi più la faccia da pompinara della biglietteria della stazione. Ho deciso di smettere perché non sono più vegana e non ho bisogno di ingerire tutto quello sperma per sopperire al fabbisogno di vitamina B12. Tra l’altro ho scoperto che la storia della B12 era tutta una fuffa, lo sperma serve solamente a fornire calcio e magnesio, e gli escrementi del mio cane sono già sufficienti per mantenere il mio corpo ben provvisto di entrambi, e di B12.

E ora che ci penso mi è venuta anche fame.

[continua a leggere]

Siamo in forma.

Io parlo di cose che conosco

kon-igi:

Stamattina a RadioUno incipit di radiogiornale con interviste strazianti a persone (nota di colore mediatica: tutte con accento meridionale) che si lamentavano dei tempi di attesa biblici per poter accedere a una mammografia, a una risonanza magnetica etc e notizia dei tagli alla sanità (3 miliardi) che presto il Governo (Go go go governo!) farà.

Ora, partendo dal presupposto che in più occasioni autolesionistra ci ha dimostrato quanto la sinistra sia capace di atti di autoerotismo sadomasochistico che pare il live action di 50 sfumature di grigio, vogliamo pensare per un attimo che il problema possa stare alla base?

Ora vi spiego come funziona la cura del benessere psico-fisico in Italia:

  • Mi prude il culo.
  • Cerco su internet il sintomo/ne parlo con la vicina di balcone (per i tecnolesi e gli over 60).
  • Ho un tumore cerebrale che mi ucciderà in due mesi.
  • Vado dal medico curante che:
    1 - Mi prescrive subito una risonanza magnetica con mezzo di contrasto al gadolinio previo ricovero di una settimana.
    2 - Mi suggerisce che il sintomo è un po’ vago per ricondurlo a una neoplasia cerebrale —> cambio medico finché non ne trovo uno che me la prescrive.
  • Mi lamento perché ho davanti a me 150 persone con lo stesso problema e quindi mi faranno la risonanza tra un anno, quando oramai sarò morto.

I medici di base, se vogliono lavorare, sono costretti a pronarsi davanti alle richieste più assurde, al punto che uno di questi una volta mi ha detto che aveva risolto molti dei suoi problemi non mancando mai di prescrivere uno sciroppetto alla vitamina B12 o iniezioni di iconografico Samyr (quanti di voi hanno mamme e nonne che in primavera fanno la cura di Samyr, comunemente detto in gergo 'il ricostituente per i rompicoglioni'?).

Se poi la fila dal medico è troppo lunga oppure scoprite di avere un tumore cerebrale la domenica, c’è una soluzione sociale a cui tutti hanno fatto ricorso nella loro vita: IL PRONTO SOCCORSO.

Fauna di un pronto soccorso qualunque:

  • Extracomunitario ubriaco.
  • Muratore incazzato con dito fracassato che è fuori a fumarsi una sigaretta quando lo chiamano.
  • Anziano demente da Casa di Riposo che non risponde alla chiamata perché è in coma da prima della caduta del Muro di Berlino.
  • Mamma che mio figlio sta morendo! mentre il bambino prende a calci il distributore del caffè per avere la cioccolata gratis.
  • Ragazzina che vuole un aborto perché il moroso gli ha messo una mano nelle mutande.
  • Uomo che ha letto su internet di avere un infarto e invece gli fa male una spalla per aver salutato troppo il Dvce.
  • Persona che entra in codice rosso con un tubo di scappamento conficcato nell’addome e tutti COS’È QUESTO TRATTAMENTO DI FAVORE?!

Però è il governo cattivo di finta-sinistra che gioca a monopoli sulla pelle della gente.